Macrocosmosi

by Il Sentiero di Taus

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      €8 EUR  or more

     

1.
Overture 04:24
La storia di Dio di tutto quello che creò, io la racconterò... Storia dell'uomo, dell'angelo e del patto, io la racconterò... Storia di tutto, un universo si formò, io lo racconterò... E qui sai che c'è? C'è un modo nuovo di vivere, sembra un regalo, e lo è? Ma è tutto più bello se poi segui me...
2.
Decisione 03:55
Guardami, sono come te! Lasciala, la tua vanità. Portala, la tua anima e vedrai, qualcosa cambierà. Vieni con me o nulla accadrà. E sentirai la nuova realtà. Portala sempre con te e ti dirà che cosa fare. E tu lo sai che non è facile. Caccia via il male da te... Dammi una mano a venire con te, Dammi una mano a capire perché, Dammi una mano a venire per te, Dammi una mano a capire com’è! Centomila tutti in coro che si prendono la mano.
3.
Era Moderna 05:56
Lascia tutto e segui me. Ho la via che fa per te. Undici complici seguono impavidi, lottano e cantano assieme a me. Unisciti e mangia anche tu con noi. Non voglio soldi, non sia mai! Venditi tutto quel che hai. Quello che voglio è portarti in un luogo, il piu importante è sicuro che c’è, il più importante, più bello per me. Tutto diverso apparirà. Come un bagliore, risplenderà. E poi sicuro, camminerai. Senza paura, per l’eternità. Ma se combattere non vuoi, puoi tornartene dai tuoi. Ti chiamerò uomo della caverna, mentre mi godo la mia era moderna.
4.
Genesi 05:27
Nulla, nulla, poi di colpo luce. Termina l’oscurità. Inchiodato dentro l’eternità, padrone di niente, il signore stava rinchiuso lì, sognando di vivere e di fare vivere -Angar-. Quarantamila, gli anni per cui portò la Perla Bianca, il Signore, sulla sua schiena posò e poi creò gli angeli, sette angeli: Anzazil, Dardael, Michael, Israfel, Azrael, Semnael, Nurael. Così fu Dio, dell’universo, con gli animali e tutto il resto. Con la sua voce, un urlo e poi la perla spaccò. E ci fu un Dio, un universo e un Mondo perfetto. Un uomo, un Mondo. “Ti darò un nome io, Adamo. Che sarà il nome tuo. E sarò il tuo Dio. E sarai amico mio” Tutto, niente.
5.
Sorridi 03:05
Il panico sale su di me. La galleria non finisce mai. Dalla mia bocca non esce, nemmeno più un suono. Un suono. E corro, senza però andare lontano. Cammino e corro, cammino e corro. Ah! Una luce su di me. E un grido di libertà. La fine di un incubo, tutto ritorna realtà, sorridi!
6.
Adamo svegliati. È giorno e tu lo sai, che un duro compito, ti aspetta: dunque, vai! Insegna alla tua donna, ciò che ho insegnato a te, così imparerà. Vai Adamo muoviti! Hai fame, sì lo so. Mangia qualsiasi cosa vuoi, ma il grano invece no. E spiega alla tua donna perché sei andato via cacciato via da me. Tu hai disobbedito, la colpa hai dato a me, ma Eva resta con te! “TENTATORE! TENTATORE, SONO UN TENTATORE!! TENTATORE IO!” Dio: “Hanno rubato il frutto proibito, peccato sia tutto finito. Ora che sono di nuovo da solo, mi sento affranto, sperduto!”. Adamo: “Gabriele aiutami, per favore. Sono cento anni, o forse solo due ore, che aspetto qui!”
7.
Canis Ferox 04:48
Un mondo rosso sangue. Uomini o zombi, camminano per le strade senza meta. La gente non si guarda più, giudica. Mi guardo intorno la vedo lì, cattiva. Che spara sentenze su di noi, a suo proprio rischio. E soprattutto su di me, senza un motivo valido. E crede di sapere. E vuole comandare, tutto. Aria! Arriva con la sua rabbia e la sua vendetta. La bava alla bocca, gli artigli, ti trapassa il petto e ti ruba l’anima. Il Canis Ferox viene dal passato, non ha paura, né pietà, chissà perché? E al mio comando, lui fa di tutto piazza pulita e ruggendo se ne va. E torna la pace. E poi tutto tace. Rimango solo a cercare una via. E così sia.
8.
Al Jilwah 08:05
Sarai santo, santo sarai. Se seguirai, se obbedirai a me ti insegnerò il libro. Se adesso ti siedi qui, ad ascoltare me, comincio a parlare di, quello che circonda me... Ero e sono! E sarò! Tutto comando e la mia immagine tutti proteggerà. Chi crede in me, aiuterò e se invocato arriverò. Dell'universo conosco tutto, di ogni era ne decido il capo. Su tutti quanti comanderò e tu al mio volere obbedirai! E le bugie cancellerò, nei libri che distruggerò, gli inganni a cui dire no, falsi profeti caccerò, conosco il vero e falsità, difenderò chi crede in me, tutto il sapere donerò, la strada loro mostrerò, e chi mi ama gioia avrà! Ho dato un dono all'umanità, ma non permetto, promiscuità. Ho avuto il perdono dalla divinità, ora in nome suo comanderò. Io sono qui, insieme agli angeli che credono e restano liberi. Io porto davvero alla retta via senza bisogno di scritture. Dirigo i prescelti come pare a me e tu li seguirai o ti punirò. Io sempre qui, insieme agli angeli riparerò gli errori dei figli tuoi. Come in terra così nel cielo, così nel mare, comanderò. Rivelo i pensieri a chi li chiederà e poi miracoli per loro farò. Ma chi non crede in me sarà contro di me o di te. Volontà, salute e ricchezza, sempre sarà tutto nelle mie mani. Poi darò ad Adamo ed i suoi figli il merito e la giusta ricompensa. Quello che dico a voi, non lo scordate mai. Non lo rivelate mai. Non disobbedite mai. Mai! Mai! Amen!
9.
L’uomo guardava la sua donna. Lei ricambiava con amore. Loro due soli nel creato, ma dal giardino andati via. Dimmi Adamo, da chi nascerà, la futura umanità. E così Eva lo mise alla prova, i loro semi dentro a un vaso. E lei ruppe il proprio vaso, ma vi trovò pustole e vermi. E lui ruppe il proprio vaso, e vi trovò Femmina e Maschio. Da Adamo cominciò tutta la Storia e da lui discese tutta la setta.

about

Il Sentiero di Taus:
Gennaro Lucio Zinzi (Voce, chitarra e "strumenti buffi")
Tiziano Taccini (Chitarra)
Jesus (Basso)
Claudio "Buddha" Buonfiglio (Batteria)

credits

released April 13, 2018

Prodotto da Fabio Zuffanti
Registrato, mixato e masterizzato da Roberto "Robbo" Vigo & Luca "Nash" Nasciuti presso Zerodieci Studio

Illustrazioni di ARTransparent
Grafica e impaginazione di Tiziano Taccini

license

all rights reserved

tags

about

Il Sentiero di Taus Milan, Italy

contact / help

Contact Il Sentiero di Taus

Streaming and
Download help

Report this album or account

Il Sentiero di Taus recommends:

If you like Il Sentiero di Taus, you may also like: